PROGETTO SCUOLA SICURA - SCREENING REGIONALE PER GLI ALUNNI DELLE CLASSI 2^ E 3^ DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Data:

venerdì, 15 gennaio 2021

Argomenti
Notizia
174750149-94f05107-046a-4a93-881c-b25dc462f057.jpg

La Giunta della Regione Piemonte con la Delibera 30 dicembre 2020, n. 3-2738 ha adottato in via sperimentale il Piano “Scuola sicura” per potenziare ulteriormente le misure di contrasto alla diffusione del Covid-19 in vista del ritorno in classe in sicurezza della popolazione scolastica dopo le festività natalizie.

Il Piano, che ha durata sino al 31 marzo 2021, predisposto da epidemiologi, virologi ed altri qualificati esperti, è stato validato anche dal mondo medico.

Tra le azioni strategiche previste nel suddetto Piano è presente uno specifico programma di screening modulare su cluster per il 2° e 3° anno della scuola secondaria di Primo grado, su base volontaria, mediante l’esecuzione di test antigenico o molecolare per la ricerca del virus SARS-COV-2 su tampone rino-faringeo.

Approfondite ricerche e valutazioni hanno, infatti, posto in evidenza che le classi del 2° e 3° anno della Scuola Secondaria di Primo grado rappresentano statisticamente il setting opportunistico nel quale si osserva la maggiore interazione tra le infezioni tipiche di quell’ambito e quelle della vita sociale extrascolastica. Il Progetto ha dunque come obiettivo il monitoraggio della diffusione di eventuali contagi all’interno delle classi e il contenimento tempestivo del contagio.

Gli alunni delle classi 2° e 3° secondaria di primo grado che aderiranno al progetto saranno sottoposti una volta al mese, per tre mesi, a tampone rapido o a tampone molecolare presso uno dei centri provinciali. I genitori devono impegnarsi ad accompagnare i propri figli il giorno della prenotazione. Perché il progetto possa essere attivato è necessaria la partecipazione di almeno il 50% degli alunni all’interno di ogni singola classe.

Al fine di pianificare l’organizzazione dello screening per queste classi, è necessario acquisire i dati dei soggetti interessati all’iniziativa. Pertanto, i Sigg. Genitori che intendono sottoporre i propri figli allo screening in oggetto dovranno compilare - entro le ore 14,30 di martedì 19 gennaio 2021- il modulo di Google

Compilando il modulo si dovrà anche dare il consenso per il trattamento dati sia del minore sia dei genitori. Tra i dati che la scuola dovrà trasmettere al SISP Scuola dell’ASLCN2 per organizzare gli appuntamenti, vengono richiesti i nominativi e i recapiti dei genitori: vi chiediamo cortesemente di indicare il genitore a cui trasmettere i dati in caso di adesione. Revoche del consenso e variazioni del numero di telefono dovranno essere comunicate alla Scuola.

Se ci sarà un’adesione superiore al 50% all’interno di ogni singola classe, vi verrà comunicato e vi verrà inviata la documentazione necessaria.

L’organizzazione della tempistica e la prenotazione dei tamponi sarà a cura della Scuola e del SISP Scuola dell’ASL CN2.

 

 

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli